Analisi dell’impresa familiare

Per le aziende a conduzione familiare è utile capire l’efficienza della struttura attuale rispetto agli obiettivi e alla strategia aziendale nel medio periodo

TEMPI DI REALIZZAZIONE:

3 Mesi

L’Italia è una delle nazioni con maggior densità di aziende familiari, quasi il 90%. Solo il 31% di queste riesce a passare alla seconda generazione e solo il 15% alla terza, spesso riscontrando molte difficoltà in tale passaggio. Il 45% delle medie imprese sta vivendo un passaggio generazionale: nel 70% dei casi vi è una modesta o quasi nulla apertura a manager esterni alla famiglia; Il 40% dei board ha una età media superiore ai 60 anni e in essi siedono pochi membri (3 in media). Il passaggio generazionale è un aspetto su cui porre molta attenzione. In gioco non c’è solamente il risultato economico ma anche le sorti di una realtà con le proprie tradizioni, fatta di equilibri famigliari che devono essere rispettati e tenuti in considerazione anche nell’interpretare i fatti aziendali.

Analizzare l’azienda familiare permette di ottenere una fotografia dell’organizzazione e di comprendere quali interventi occorrono per permettere la messa in atto della strategia ed, eventualmente, accompagnare l’azienda nel cambiamento o nella convivenza generazionale, ascoltando tutte le parti. Il tutto, senza mai dimenticare la storia e gli obiettivi familiari, con un orientamento verso lo sviluppo futuro dell’azienda.

Contenuti

  • Analisi della storia e della genesi dell’azienda
  • Colloqui dettagliati con i componenti della famiglia e analisi dello stile di comunicazione e delle dinamiche relazionali
  • Analisi delle caratteristiche personali e professionali di ogni componente della famiglia
  • Analisi della struttura dell’azienda e della coerenza con la strategia
  • Colloqui con collaboratori chiave
  • Analisi della convivenza generazionale e della predisposizione al cambio generazionale 

Perché puo essere utile questa analisi?

Per analizzare l’azienda familiare ottenendo una fotografia dell’organizzazione e comprendendo quali interventi compiere.

Stefania Suzzi

Laureata in psicologia clinica e di comunità nel 1996, dopo una formazione post-laurea in counselling orientativo e professionale, inizio la mia esperienza nel campo della psicologia del lavoro: prima partecipando alla progettazione e allo sviluppo del servizio SIO della Provincia di Ravenna, primo esperimento pubblico di gestione specialistica dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro; poi nel 2007 fondando SCR, società di consulenza in ambito risorse umane. Sono specializzata nella conduzione di colloqui a carattere valutativo, nell’utilizzo di testistica per l’analisi del profilo psicoattitudinale e nella progettazione e realizzazione di assessment e di percorsi di analisi e intervento organizzativo.

Stefania Suzzi

Specialista analisi dell’impresa familiare

Jlenia Berti

"Chi vince gli altri è forte, chi vince se stesso è potente." L.T.
Sono una persona intraprendente, determinata e testarda. Mi piacciono le sfide, soprattutto se riguardano il relazionarsi con personalità e situazioni diverse, che richiedono un approccio innovativo e "fuori dagli schemi”.
Amo la musica perché, come ci dice il Maestro Ezio Bosso, ci insegna ad ascoltare: soprattutto nel mio lavoro, cerco sempre di farlo attivamente e con attenzione, per cogliere preziosi spunti ed insegnamenti che mi arricchiscano personalmente e professionalmente.
Mi piace lavorare in team e in sinergia con gli altri, consapevole del fatto che insieme si va più lontano e si raggiungono obiettivi di qualità.
Mi entusiasma vivere esperienze per le quali mi brillino gli occhi mentre ne parlo, che si tratti di buona cucina, di una conversazione, o di una nuova bottiglia di vino…

Jlenia Berti

Brand Ambassador

Lascia i tuoi dati, l’analista Business Check dedicato ti contatterà per conoscerti

    G&A Group Srl si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per amministrare gli account e fornire i prodotti e servizi richiesti. Gli utenti potrebbero essere contatti con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti che a nostro giudizio potrebbero interessare loro. Se si desidera essere contattati a questo scopo potete selezionare l'opzione seguente. Le modalità e finalità del consenso sono indicate per esteso nell'informativa privacy disponibile su questo sito web.

    Desideri ricevere informazioni più generali su Business Check? Scrivici le tue esigenze, troveremo l’analisi più adatta a te